Aspiratore bagno cieco – 5 soluzioni ed alternative per ambienti chiusi

aspiratori-bagno-cieco

L’aspiratore per bagno cieco è la soluzione ideale per chi cerca un metodo efficiente e poco invasivo per aerare un bagno senza finestre ed impedire gli accumuli di umidità.

Se cerchi un prodotto di qualità, il nostro consiglio è di puntare sul made in Italy. Esistono tanti aspiratori per bagni ciechi a prezzi davvero bassi, ma la loro efficacia è molto discutibile ed alcuni sono troppo rumorosi.


Hai bisogno di un buona unità di aspirazione e aerazione per il tuo bagno? Sei preoccupato perché non hai finestre e temi la muffa o l’umidità? Monico Impianti ha la soluzione per risolvere i tuoi problemi in maniera definitiva, anche se non hai un condotto verso l’esterno.

Contattaci per un preventivo

Siamo attivi in tutta la provincia di Belluno con centinaia di installazioni dal 1946 ad oggi.


In questa guida vedremo quale può essere un buon aspiratore per il tuo bagno cieco, analizzando i vari modelli di aspiratori Vortice, una marca milanese specializzata nel settore e che produce dispositivi di alta qualità e con un design moderno.

Prima di vedere più nel dettaglio i modelli consigliati per migliorare la ventilazione del tuo bagno senza finestra, cerchiamo di capire come deve essere fatto un dispositivo simile.

Come funzione un aspiratore per bagno senza finestra?

Ne esistono di diversi tipi in commercio, ma tutti hanno in comune alcune caratteristiche fondamentali:

  • un sistema di ventole alimentato da un motore;
  • l’aspiratore si collega alla rete elettrica;
  • deve avere uno sfogo d’aria verso l’esterno.

Il funzionamento è molto semplice. Alimentato dall’impianto elettrico di casa, un motore fa ruotare un sistema di ventole che aspira l’aria dal bagno cieco e la espelle all’esterno attraverso un condotto di canalizzazione.

La prima domanda quindi a cui possiamo rispondere con certezza è: per installare un aspiratore per bagno cieco, è necessario realizzare un foro nella parete? Nella maggior parte dei casi si, anche perché gli odori e l’aria interna vanno espulsi all’esterno e certamente non in altre zone della casa.

Chi lo effettua il foro nella parete?

Generalmente se ne prende cura l’installatore dell’aspiratore stesso. Viene utilizzato un carotatore che ricava un foro cilindrico nella parete in cui trova sede in genere il motore, il filtro e tutta la parte meccanica dell’aeratore.

Anche per questa ragione non è un lavoro che generalmente può essere effettuato in autonomia. Meglio chiamare dei professionisti del settore.

Come scegliere l’aspiratore per il bagno cieco

Sono diversi i fattori che influenzano la scelta dell’aeratore per un bagno senza finestre. Li abbiamo raccolti in un piccolo elenco.

La dimensione del bagno

E’ fondamentale che ogni zona del bagno sia servita da un ricambio continuo di aria per evitare che, soprattutto in inverno, possano crearsi ristagni di umidità.

Maggiori sono le dimensioni del bagno e maggiore deve essere la potenza del motore dell’aspiratore. Generalmente ogni scheda tecnica indica la portata e la potenza del dispositivo: 15 watt consentono ad esempio il ricambio di circa 90 metri cubi di aria in un’ora, perfetto per un bagno di medie dimensioni.

Rumorosità dell’aspiratore

Questo fattore, se trascurato, può rendere il dispositivo estremamente fastidioso. È preferibile che l’aspiratore per il bagno cieco non superi i 35 dB per non essere considerato rumoroso. Puoi verificare le emissioni acustiche nella scheda tecnica del prodotto.

Design ed impatto estetico

Diciamo la verità: alcuni modelli, soprattutto quelli più economici esteticamente lasciano davvero a desiderare. Infatti noi consigliamo gli aspiratori per bagno chiuso della Vortice proprio perché hanno un design esteticamente molto gradevole e che non stona gli arredi domestici.

Prezzi

Si possono trovare dispositivi di tutti i prezzi anche sui più popolari marketplace su internet (come Amazon o Ebay), ma bisogna tener conto che il dispositivo va collegato alle rete elettrica e inoltre bisogna creare il condotto per espellere l’aria all’esterno.

I migliori aspiratori da bagno cieco

Abbiamo selezionato di seguito gli aspiratori che consigliamo ai nostri clienti che cercano una soluzione definitiva, efficiente e silenziosa per il bagno chiuso.

Aspiratore Vortice Punto Four

aspiratore-bagno-cieco-1

Indicato in locali residenziali o commerciali di piccole o medie dimensioni. È un aspiratore elicoidale da muro che può essere installato anche su soffitti o controsoffitti. Ottimo anche se lo scarico diretto all’esterno ha un diametro ridotto. Pannello frontale elegante che occulta il foro.

Arriva al massimo a emissioni acustiche di 29,3 dB e ha una portata massima di 18 litri al secondo. È più che sufficiente per un bagno chiuso di medie dimensioni.

Aspiratore Vort Quadro

aspiratore-bagno-cieco-2

Questo è un aspiratore centrifugo che si può installare a parete o soffitto, adatto a piccoli e grandi ambienti. Il motore a due velocità permette di regolare l’aerazione del dispositivo che ha una portata massima di 24 litri al secondo, con emissioni acustiche fino a 37 dB se utilizzato alla massima velocità. In regime normale invece il livello di rumore non supera i 29,7 dB.

Aspiratore Punto Filo

Aspiratore bagno cieco 3

Aspiratore elicoidale da parete o soffitto caratterizzato da un ridottissimo spessore. Con i suoi 2500 giri al minuto, puoi raggiungere una portata massima di 18 litri al secondo, raggiungendo al massimo i 28,5 dB.

Ariett Habitat

aspiratore-bagno-cieco-4

Aspiratori di piccole dimensioni ma con elevate prestazioni. Mantiene i consumi ridotti nonostante consenta una ventilazione continuativa con due livelli di velocità, adatto a locali di piccole o medie dimensioni.

Nonostante sia davvero piccolo, ha una portata superiore ai dispositivi più grandi, arrivando fino a 22 litri al secondo, con livelli di emissioni acustiche di 25,7 dB alla velocità minima e 49 dB alla velocità massima.

Aspiratore Vort HRW 20

aspiratore-bagno-cieco-5

Non è un comune aspiratore ma viene definito come uno scambiatore di calore, visto che consente il ricambio d’aria ma allo stesso tempo impedisce che il calore sia dissipato all’esterno.

È utile soprattutto per chi abita in zone dove il clima invernale arriva anche a 0°C. Ha una portata massima molto elevata (41 litri al secondo) ed è allo stesso tempo estremamente silenzioso (23 dB alla velocità massima).

Prezzi e preventivi

Hai visto un aspiratore che fa per te all’interno di questo articolo o vorresti altre proposte? Il nostro staff di progettisti e tecnici è a tua disposizione per preventivi e sopralluoghi gratuiti in tutta la provincia di Belluno.

Se abiti nella provincia di Belluno contattaci

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Resta aggiornato, iscriviti alla nostra newsletter

    La tua mail verrà utilizzata solo per inviarti novità e possibili offerte riservate ai clienti MONICO Impianti.

    Monico Impianti SRL Unipersonale
    Partita IVA e CF: 01236930259
    Numero REA: 422103
    Capitale Societario Versato: 40.000€ i.v.
    Monico recensioni

    © Monico Impianti. All rights reserved.