Facebook Pixel

Covid19 finanziamenti a fondo perduto per le aziende

Contributi Covid

Attraverso il decreto #curaItalia (DL 17 marzo 2020), l’INAIL ha avviato il bando per garantire a tutte le aziende italiane un rimborso per tutte le spese sui DPI acquistati durante l’emergenza sanitaria.

Contributi a Fondo Perduto

Impresa Sicura è l’intervento previsto per sostenere la sicurezza e la continuità dei processi produttivi delle imprese che operano nel territorio nazionale.

L’importo massimo rimborsabile è di 500 € per dipendente e ogni impresa può richiedere al massimo 15.000 €. L’importo minimo per poter partecipare al bando è di 500 euro.

Chi può richiedere i fondi?

Possono partecipare tutte le imprese indipendentemente dal settore, dalla dimensione o dal numero di dipendenti. L’importante è che siano registrate come “attive” nel Registro delle Imprese, abbiano sede in Italia e non siano in fase di liquidazione.

Cosa finanzia il bando?

Sono stati erogati 50 milioni di euro per rimborsare l’acquisto di mascherine, guanti in lattice / vinile / nitrile, dispositivi per la protezione di occhi, indumenti di protezione come camici e tute, cuffie, copricapi e dispositivi per la rilevazione della temperatura corporea, come termometri ad infrarosso o termoscanner.

Come partecipare?

1 – Prenotare il rimborso spese

Tutte le imprese interessate devono collegarsi dall’11 maggio al 18 maggio 2020 al sito dedicato:

https://prenotazione.dpi.invitalia.it/

Il servizio è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle ore 18.00. Fino all’11 maggio, sul sito è presente una pagina di test per simulare come dovrà essere effettuata la richiesta dei fondi per il Covid.

2 – Pubblicazione delle aziende prenotate

Invitalia a questo punto pubblica l’elenco di tutte le imprese che hanno inoltrato la domanda, indicando anche quelle che non risultano ammissibili.


3 – Richiesta dei fondi COVID

Tutte le aziende ammesse possono a questo punto compilare la domanda di rimborso attraverso il sito internet che sarà messo a disposizione. Il servizio sarà disponibile dalle ore 10.00 del 26 maggio 2020 alle ore 17.00 dell’11 giugno 2020.

4 – Erogazione dei fondi

I versamenti verranno erogati entro il mese di giugno 2020 e l’erogazione inizierà non appena si conclude la fase di richiesta dei fondi.

Considerazioni conclusive

Il bando consente di avere accesso a fondi che permettono alle aziende del nostro territorio di dotarsi di dispositivi di protezione più semplici – come guanti e mascherine – ma anche di strumenti più comodi e tecnologicamente più avanzati, come i nuovi termoscanner per regolare gli accessi e rilevare temperatura e mascherine dei dipendenti. Lo staff di Monico Impianti è a disposizione per ulteriori informazioni o chiarimenti.

Lascia un commento