Invertitore elettrico: schema di funzionamento e collegamento

L’invertitore elettrico è un interruttore che, accoppiato a due deviatori elettrici, consente di accendere una lampada o un punto luce da 3 o più punti.

invertitore-elettrico-schema

A cosa serve un invertitore elettrico

Se hai bisogno di accendere una lampada da tre o più punti hai bisogno di un invertitore. Il suo nome è dovuto al fatto che semplicemente inverte la corrente in ingresso con quella in uscita.

Com’è fatto un invertitore

Sembra essere un normale interruttore, tanto che può essere classificato come tale. La differenza, dal punto di vista visivo, la si trova sulla parte posteriore.

Mentre il deviatore elettrico sul retro presenta 3 morsetti, in questo caso ne abbiamo 4. Vedremo tra poco perché, a cosa servono e come vanno collegati.


Stai cercando un elettricista per la provincia di Belluno?

Il nostro staff ti garantisce un intervento rapido per qualsiasi tipo di problema. Professionalità e qualità per ogni tua necessità.

Contattaci subito


Schema elettrico invertitore

invertitore-elettrico-simbolo

In genere l’invertitore elettrico viene rappresentato negli schemi degli impianti elettrici con un cerchio con quattro ali inclinate a 45°.

schema-deviatore-elettrico

Nel semplice schema elettrico in figura si nota che al centro abbiamo l’invertitore e ai due lati due deviatori. In questo modo sarà possibile accendere la luce da 3 punti diversi.

Dei quattro morsetti presenti sull’invertitore, due si collegano al primo deviatore e due si collegano al secondo. Per quanto riguarda i deviatori invece, uno si collega alla fase e quindi riceve corrente, il secondo si collega al dispositivo utilizzatore, ad esempio la lampada.

Ti ricordiamo che questo tipo di collegamento presuppone il contatto diretto con i fili elettrici, per cui consigliamo la massima attenzione. Meglio sempre staccare il contatore prima di fare esperimenti.

Marche e prezzi degli invertitori

Esistono in Italia tantissimi produttori di questi dispositivi, utilissimi negli impianti elettrici civili di tante abitazioni. Oltre all’invertitore elettrico BTicino, molto utilizzato è quello Gewiss o Vimar.

I prezzi sono molto variabili e possono andare da circa 1 euro a anche 10 euro per i più dispositivi più moderni e sofisticati dal punto di vista tecnologico.

Stai pensando di acquistare degli invertitori da mettere a casa? Contattaci, ti offriamo un servizio completo e saremo noi a sistemare i dispositivi, garantendoti un impianto sicuro e a norma di legge.


Hai bisogno di un elettricista professionista ed esperto?

Il nostro staff è operativo in tutta la provincia di Belluno e provincia. Ti offriamo celerità e qualità in ogni singolo intervento.

Siamo a disposizione per manutenzioni degli impianti elettrici o per impianti da realizzare ex-novo. Contattaci per richiedere informazioni o per un sopralluogo gratuito.

Contattaci

Lascia un commento