Facebook Pixel

Salvavita a riarmo automatico Stop&Go – a cosa serve e quanto costa?

Il salvavita Stop&Go è un dispositivo che consente di ripristinare l’erogazione di energia elettrica automaticamente dopo un’interruzione da parte del differenziale. Nel quadro dell’impianto elettrico si avrà così un sistema autoripristinante composto da differenziale a riarmo automatico.

salvavita-stop-go

A quanti è capitato di rientrare dalle vacanze e trovare gli alimenti in frigo o in congelatore avariati? Con l’interruttore salvavita Stop&Go puoi superare questo problema grazie ad un ripristino automatico dell’impianto.

Come funziona lo Stop&Go?

Quando si attiva l’interruttore differenziale, l’erogazione di energia elettrica resta bloccata fino a quando non si va manualmente ad agire nel quadro elettrico, vicino al contatore di casa.

Il salvavita Stop&Go ha un sistema di autodiagnosi che verifica se ci sono guasti effettivi all’interno dell’impianto.

  • Nel caso in cui non vengano rilevate anomalie, si attiva il restart e viene immediatamente ripristinata la corrente evitando disservizi e problemi per la casa.
  • Nel caso invece in cui sia presente un guasto, lascia la situazione inalterata e quindi non viene più erogata.

A che serve un salvavita a riarmo automatico?

Lo Stop&Go è un dispositivo intelligente che risolve in maniera automatica le interruzioni di corrente temporanee, dovute in genere a temporali, sovratensioni e disturbi provvisori sulla rete.

Le abitazioni moderne purtroppo non possono fare a meno dell’elettricità. A parte le Smart Home, in cui tante funzioni domestiche sono automatizzate, anche nelle case più vecchie alcuni dispositivi o elettrodomestici necessitano di corrente per funzionare.

Ad esempio il freezer, il frigorifero, l’antifurto. Se siamo fuori casa e si attiva l’interruttore differenziale, l’abitazione resta sprovvista di energia elettrica. Questo significa che tutti gli elettrodomestici o gli impianti che vanno a corrente restano bloccati fino a quando non si riattiva l’interruttore manualmente.

differenziale-a-riarmo-autmatico

Con il differenziale Stop&Go, invece, la corrente viene immediatamente riattivata se il dispositivo non rileva guasti o anomalie nel sistema. In questo modo, anche se sei fuori casa per qualche giorno, non dovrai preoccuparti né del funzionamento di allarmi o antifurto, né del cibo che conservi in frigo/freezer.

Il salvavita a riarmo automatico della BTicino, ad esempio, interagisce perfettamente con l’impianto MyHome per cui si collega con il sistema di domotica presente.

Come si installa il salvavita Stop&Go

I differenziali a riarmo automatico vanno accoppiato all’interruttore magnetotermico o al differenziale già presente obbligatoriamente in ogni abitazione.

Il salvavita Stop&Go occupa 2 moduli, per cui assieme al differenziale, il riarmo automatico occuperà in totale 4 moduli.

stop-e-go-salvavita

Prima di acquistarlo o di ordinarlo, consigliamo sempre di verificare la compatibilità con l’interruttore differenziale presente. Se si tratta di un dispositivo molto vecchio potrebbe essere necessario sostituirlo con un modello nuovo.

Sconsigliamo di effettuare il lavoro fai da te, perché potrebbe compromettere l’integrità e la sicurezza del tuo impianto elettrico.

Quanto costa il differenziale a riarmo automatico

Il prezzo degli interruttori sul mercato oggi è molto più accessibile rispetto ad una volta. Il differenziale Stop&Go BTicino è solo una delle possibili marche presenti in questo settore.

Quanto costa? Generalmente il dispositivo in sé non costa più di 100 euro. A questo importo bisogna però aggiungere il costo dell’intervento dell’elettricista.

Vuoi risparmiare ed ottenere un servizio completo che ti fornisca un ottimo Stop&Go e che includa anche il servizio di installazione?

Contattaci gratuitamente per un preventivo.

Lascia un commento